• Pubblicità
  • Cavallo Charley crampo muscolare

    Cavallo Charley crampo muscolare Si definisce cavallo Charley uno spasmo o crampo muscolare che affligge di solito cosce, cosce, polpacci e piedi; spesso questa contrazione muscolare dolorosa che tende a persistere nel tempo colpisce il polpaccio ed il dolore può manifestarsi quando un muscolo viene colpito da un trauma, oppure quando si verifica una perdita […]
    Continua..
  • Artrotomia come si esegue

    Artrotomia come si esegue Si definisce chirurgia aperta una soluzione che espone l’articolazione e permette di eseguire dei trattamenti a scopo diagnostico o terapeutico, nello specifico il ricorso all’artrotomia permette di eseguire un’apertura di un’articolazione attraverso un’incisione che viene effettuata per rimuovere corpi estranei, ma si rivela utile anche in caso di drenaggio dell’articolazione. Questa […]
    Continua..
  • Lombocruralgia di cosa si tratta

    Lombocruralgia di cosa si tratta Si identifica con il termine lombocruralgia, la sensazione di dolore che si estende dalla colonna vertebrale lombare per tutto il decorso del nervo crurale, si tratta di una manifestazione che presenta degli aspetti simili alla lombosciatalgia ma le due condizioni si differenziano per la particolare localizzazione: la prima colpisce il crurale […]
    Continua..
  • Diagnosi malattie reumatiche

    Diagnosi malattie reumatiche Per formulare una precisa diagnosi delle malattie reumatiche più che considerare il fattore reumatoide, che rappresenta un marcatore sierologico poco specifico di artrite rematoide: il fattore reumatoide è un auto-anticorpo che può essere presente nei soggetti che evidenziano i segni clinici tipici di una malattia artritica, ma la sua presenza oppure assenza […]
    Continua..
  • La manifestazione dei noduli di Bouchard

    La manifestazione dei noduli di Bouchard La manifestazione dell’artrosi a livello delle articolazioni interfalangee prossimali determina la formazione di noduli di Bouchard ossia la crescita eccessiva dell’osso sull’articolazione intermedia; i noduli a carico delle interfalangee distali si definiscono noduli di Heberden, mentre quelli che colpiscono le interfalangee prossimali sono rappresentati dai noduli di Bouchard: spesso i […]
    Continua..
  • Artropatia neurogena di cosa si tratta

    Artropatia neurogena di cosa si tratta La rapida distruzione progressiva dell’articolazione che caratterizza il quadro clinico dell’artropatia neurogena che può interessare qualsiasi articolazione, anche se la maggioranza dei casi interessano le articolazioni del ginocchio e della caviglia con coinvolgimento di una sola articolazione oppure di due o tre articolazioni. I soggetti possono diventare insensibili al […]
    Continua..
  • Distrofia muscolare miotonica: tipi e manifestazioni

    Distrofia muscolare miotonica: tipi e manifestazioni Una malattia genetica neuromuscolare degenerativa come la distrofia miotonica è una malattia ereditaria che si trasmette con meccanismo autosomico dominante: ogni figlio di una persona affetta ha un rischio del 50% di manifestare la malattia che si evidenzia con un quadro clinico variabile dal decorso lentamente progressivo. Il fenomeno […]
    Continua..
  • Infiammazione del tendine d’Achille

    Infiammazione del tendine d’Achille La sensazione di dolore lungo la parte posteriore della gamba vicino al tallone è riconducibile all’infiammazione del tendine d’Achille (tendinite dell’Achille), una condizione patologica che colpisce il tendine più grande presente nel corpo umano in quanto mette in connessione i muscoli del polpaccio al calcagno. Questa sede è soggetto a flogosi nel […]
    Continua..