• Pubblicità
  • Massaggio connettivale a scopo terapeutico

    Pubblicità  Massaggio connettivale a scopo terapeutico A scopo terapeutico si consiglia di sottoporsi a massaggio connettivale scandito da movimenti tipici del massaggio reflessogeno con tocchi lenti in associazione ad una pressione più profonda che si focalizza sulle aree interessate da tensione, con lo scopo di attivare meccanismi riflessi anche in zone distanti del distretto corporeo […]
    Continua..
  • Epicondilite quadro patologico

    Epicondilite quadro patologico Il processo degenerativo dei tendini che si inseriscono nel gomito, con dolore localizzato all’epicondilo, prende il nome di epicondilite (epicondilalgia omerale), una condizione che tende a colpire con maggiore frequenza quei soggetti che eseguono ripetutamente movimenti di flessione del braccio e rotazione del polso. A causa di uno scorretto uso di tale […]
    Continua..
  • La sindrome della mano aliena

    La sindrome della mano aliena Un raro disturbo neurologico, che si sviluppa quando una parte del cervello viene danneggiato non riconoscendo l’altro emisfero, è rappresentato dalla sindrome della mano aliena (AHS – Alien Hand Syndrome), anche nota come sindrome della mano anarchica. Di solito ad esserne colpita è la mano sinistra che si comporta autonomamente, […]
    Continua..
  • Osteofitosi sintomi e terapie

    Osteofitosi sintomi e terapie Il processo di formazione di piccole escrescenze ossee dette osteofiti o speroni ossei, identifica la condizione di osteofitosi con localizzazione più frequente nell’articolazione del ginocchio, dell’anca, dei dischi intervertebrali. Queste escrescenze si manifestano a livello delle articolazioni quando le ossa risentono di processi degenerativi di natura cronica, di solito la comparsa […]
    Continua..
  • Rigidità articolare quando può sorgere

    Rigidità articolare quando può sorgere Diverse condizioni possono determinare la manifestazione di rigidità articolare, una situazione in cui la possibilità di muovere un’articolazione è limitata oppure completamente inibita, interssando una sola o più articolazioni. Questo problema a livello articolare può palesarsi frequentemente oppure può manifestarsi ad intervalli di tempo in associazione alla pratica di alcuni […]
    Continua..
  • Ipofosfatasia come si manifesta

    Ipofosfatasia come si manifesta Dal punto di vista clinico l’ipofosfatasia (HPP) identifica una malattia ereditaria che colpisce lo sviluppo delle ossa e dei denti a causa dell’inibizione della mineralizzazione, un processo fondamentale per la formazione e la robustezza delle ossa e dei denti. La condizioone patologica è dovuta ad una mutazioni nel gene ALPL, che […]
    Continua..
  • Artrite reumatoide sarilumab

    Artrite reumatoide sarilumab Come trattamento di recente formulazione messo a punto per migliorare il quadro patologico dell’artrite reumatoide viene prescritto il sarilumab, anticorpo monoclonale umano anti-interleuchina-6 di nuova generazione (classe H). Questo approccio terapeutico risulta efficace in caso di artrite reumatoide attiva da moderata a grave, in pazienti adulti che in precedenza sono stati trattati […]
    Continua..
  • Dolore nocicettivo: di cosa si tratta

    Dolore nocicettivo: di cosa si tratta Dal punto di vista patogenetico si identifica il dolore nocicettivo, come la percezione dolorosa da ascrivere all’attivazione dei recettori del dolore (nocicettori) da ascrivere a delle condizioni che provocano una lesione a carico dei tessuti. In tutto il corpo sono diffusi i nocicettori a partire dalla cute, con distribuzione […]
    Continua..
  • Dolori articolari effetto collaterale farmaci antitumorali

    Dolori articolari effetto collaterale farmaci antitumorali Tra i diversi fattori eziologici che possono causare dolori articolari vi sono anche alcuni farmaci antitumorali, si tratta più precisamente di manifestazioni che sorgono come un effetto collaterale dell’assunzione di farmaci come: cladribina, paclitaxel, bleomicina, L-asparaginasi, filgrastim, pegfilgrastim, sargramostim. Più in generale i diversi trattamenti utilizzati nella lotta contro […]
    Continua..
  • Cura dell’artrosi medicina rigenerativa

    Cura dell’artrosi medicina rigenerativa Tra i trattamenti più innovativi che prevedono un tipo approccio non chirurgico nella cura dell’artrosi si parla sempre più spesso di medicina rigenerativa. Lo studio delle cellule ha permesso di comprendere i fenomeni fisiologici che caratterizzano il nostro corpo e quelli allabse di tante malattie con lo scopo di rilevare la […]
    Continua..