• Pubblicità
  • Distrofia muscolare miotonica: tipi e manifestazioni

    Distrofia muscolare miotonica: tipi e manifestazioni Una malattia genetica neuromuscolare degenerativa come la distrofia miotonica è una malattia ereditaria che si trasmette con meccanismo autosomico dominante: ogni figlio di una persona affetta ha un rischio del 50% di manifestare la malattia che si evidenzia con un quadro clinico variabile dal decorso lentamente progressivo. Il fenomeno […]
    Continua..
  • Infiammazione del tendine d’Achille

    Infiammazione del tendine d’Achille La sensazione di dolore lungo la parte posteriore della gamba vicino al tallone è riconducibile all’infiammazione del tendine d’Achille (tendinite dell’Achille), una condizione patologica che colpisce il tendine più grande presente nel corpo umano in quanto mette in connessione i muscoli del polpaccio al calcagno. Questa sede è soggetto a flogosi nel […]
    Continua..
  • Conflitto femoro acetabolare come si evidenzia

    Conflitto femoro acetabolare come si evidenzia Una condizione osteoarticolare come il conflitto femoro acetabolare (noto anche come impingement femoro acetabolare  o “FAI” ) si evidenzia quando la testa femorale non ha un adeguato spazio per muoversi dentro l’acetabolo, questa alterazione si evidenzia quando si eseguono movimenti dell’anca in quanto si crea un conflitto tra la […]
    Continua..
  • Tipi di miopatie

    Tipi di miopatie Vengono classificate diversi tipi di miopatie, accomunate da un quadro patologico di affezione muscolare caratterizzata da un’alterazione strutturale e funzionale delle fibre muscolari. A partire da questa manifestazione si vengono a distinguere forme di tipo generativo come la distrofia muscolare che è una malattia degenerativa geneticamente determinata, oppure condizioni legate ad un […]
    Continua..
  • Condizione di scleromalacia

    Condizione di scleromalacia I soggetti colpiti da artrite reumatoide ed altre malattie del collagene possono risentire anche di un processo di assottigliamento degenerativo della sclera che determina la condizione di scleromalacia :una patologia oculistica che colpisce il tessuto connettivale ossia la sclera che va incontro a rammollimento, assottigliamento ed anche perforazioni. I pazienti interessati da […]
    Continua..
  • Mialgia come si manifesta

    Mialgia come si manifesta In ambito medico si definisce mialgia la percezione di un dolore localizzato in uno o in più muscoli, a cui si associa la stessa contrattura dei muscoli colpiti, nella maggioranza dei casi il dolore si manifesta a causa di una istantanea contrazione di tipo involontario del muscolo, nei casi più severi […]
    Continua..
  • Contrattura di Dupuytren di cosa si tratta

    Contrattura di Dupuytren di cosa si tratta Tra le patologie a carico della mano che provocano una deformità dell’arto va segnalata la contrattura di Dupuytren caratterizzata dalla flessione progressiva e permanente dei fasci del tessuto fibroso localizzati sul palmo della mano, questa contrattura delle dita può portare alla formazione della cosiddetta mano ad artiglio. La […]
    Continua..
  • Tenosinovite stenosante o dito a scatto

    Tenosinovite stenosante o dito a scatto Il restringimento della guaina sinoviale che circonda il tendine di un dito può provocare una condizione come la tenosinovite stenosante, un disturbo più comunemente noto come dito a scatto (“trigger finger”), che si caratterizza per la posizione di una delle dita delle mani che rimane piegato, per poi raddrizzarsi […]
    Continua..
  • Artralgia definizione e segni clinici

    Artralgia definizione e segni clinici Dal punto di vista clinico si definisce artralgia un dolore articolare associato ad una condizione di rigidità articolare da cui ne deriva la sensazione di difficoltà di spostamento ma anche l’estensione del movimento di un’articolazione. Si classifica con questo termine di solito un’anomalia che si rileva in casi in cui […]
    Continua..