Categoria articoli: Altri articoli

Epicondilite quadro patologico

Pubblicità  Epicondilite quadro patologico Il processo degenerativo dei tendini che si inseriscono nel gomito, con dolore localizzato all’epicondilo, prende il nome di epicondilite (epicondilalgia omerale), una condizione che tende a colpire con maggiore frequenza quei soggetti che eseguono ripetutamente movimenti di flessione del braccio e rotazione del polso. A causa di uno scorretto uso di […]
Continua..
Pubblicità

La sindrome della mano aliena

La sindrome della mano aliena Un raro disturbo neurologico, che si sviluppa quando una parte del cervello viene danneggiato non riconoscendo l’altro emisfero, è rappresentato dalla sindrome della mano aliena (AHS – Alien Hand Syndrome), anche nota come sindrome della mano anarchica. Di solito ad esserne colpita è la mano sinistra che si comporta autonomamente, […]
Continua..
Pubblicità

Rigidità articolare quando può sorgere

Rigidità articolare quando può sorgere Diverse condizioni possono determinare la manifestazione di rigidità articolare, una situazione in cui la possibilità di muovere un’articolazione è limitata oppure completamente inibita, interssando una sola o più articolazioni. Questo problema a livello articolare può palesarsi frequentemente oppure può manifestarsi ad intervalli di tempo in associazione alla pratica di alcuni […]
Continua..
Pubblicità

Ipofosfatasia come si manifesta

Ipofosfatasia come si manifesta Dal punto di vista clinico l’ipofosfatasia (HPP) identifica una malattia ereditaria che colpisce lo sviluppo delle ossa e dei denti a causa dell’inibizione della mineralizzazione, un processo fondamentale per la formazione e la robustezza delle ossa e dei denti. La condizioone patologica è dovuta ad una mutazioni nel gene ALPL, che […]
Continua..
Pubblicità

Dolori articolari effetto collaterale farmaci antitumorali

Dolori articolari effetto collaterale farmaci antitumorali Tra i diversi fattori eziologici che possono causare dolori articolari vi sono anche alcuni farmaci antitumorali, si tratta più precisamente di manifestazioni che sorgono come un effetto collaterale dell’assunzione di farmaci come: cladribina, paclitaxel, bleomicina, L-asparaginasi, filgrastim, pegfilgrastim, sargramostim. Più in generale i diversi trattamenti utilizzati nella lotta contro […]
Continua..
Pubblicità

Artrogriposi: differenti eziologie

Artrogriposi: come si manifesta Una condizione clinica come l’artrogriposi si caratterizza per una rigidità articolare che colpisce il soggetto sin dalla nascita coinvolgendo distretti anatomici, si evidenzia come una contrattura articolare multipla a carico di due o più distretti anatomici. Questa particolare rigidità articolare si rintraccia in quadri patologici differenti scatenati da fattori eziologici diversi, […]
Continua..
Pubblicità

Neuroma di Morton come si manifesta

Neuroma di Morton come si manifesta Una condizione dolorosa che colpisce uno dei nervi sensitivi interdigitali del piede, che affiancano le ossa metatarsali e raggiungono le dita dei piedi, viene identificata dal punto di vista clinico con il nome di neuroma di Morton. Questa patologia è una forma di fibrosi a carico del tessuto nervoso […]
Continua..
Pubblicità

Mioartropatie: tipi di disturbi

Mioartropatie: tipi di disturbi Le componenti che strutturano il distretto anatomico cranio-mandibolare possono essere colpite da disfunzioni o disordini temporo-mandibolari che caratterizzano il quadro clinico delle mioartropatie classificabile in due grandi gruppo: disordini intracapsulari e disordini extracapsulari. Fanno parte del primo gruppo quel tipo di problematiche a carico dell’articolazione, vengono raggruppati nell’elenco dei disordini intracapsulari […]
Continua..
Pubblicità

Nevralgia interdigitale come si manifesta

Nevralgia interdigitale come si manifesta Il dolore attorno alle teste metatarsali oppure alle dita è il principale sintomo del quadro clinico della nevralgia interdigitale, con interessamento dei nervi interdigitali del piede che si estendono al di sotto ed in mezzo ai metatarsi, sviluppandosi distalmente innervando le dita. In genere la condizione dolorosa viene scatenata dall’uso […]
Continua..
Pubblicità

Trattamento osteopatico in cosa consiste

Trattamento osteopatico in cosa consiste Per ristabilire una buona funzionalità di diversi distretti anatomici può essere utile un trattamento osteopatico che consiste in una serie di tecniche di palpazione e digitopressione utilizzando esclusivamente le mani. L’osteopatia è una terapia olistica e manipolativa, fondata negli Stati Uniti dal dottor Adrew Taylor Still alla fine dell’Ottocento, che […]
Continua..
Pubblicità